Corso N° 58 Storia dell’arte I minori

Corso n° 58 - Arluno - Annuale

Il corso di quest’anno è dedicato ai “minori”, ovvero a quegli artisti non assunti a fama universale non per minor maestria rispetto ai “grandi” del loro tempo, ma per diversa “fortuna” mediatica, come a dire l’aver operato in città o paesi che “non facevano notizia” al pari delle grandi capitali europee, oppure aver incrociato mecenati non famosi quanto Principi e Papi, o ancora essere valenti “ragazzi di bottega” di Artisti famosi, che spesso si “facevano aiutare” senza riconoscere all’allievo la paternità delle sue opere.

Il corso prevede i seguenti argomenti:
- I piccoli e i grandi cicli della pittura italiana dal 1300 al 1700
- Il grande racconto della Bibbia attraverso le immagini
- Il valore simbolico dello studiolo
- Brevi incursioni nell’arte contemporanea.
 

Uscite legate agli argomenti trattati:
- Como e dintorni
- Parma e dintorni
- Bologna: Pinacoteca Nazionale e Museo Morandi
- Reggio Emilia e dintorni
- Ascoli Piceno e parte del Molise.

Docente Ignazio Castro

Da sempre è interessato al mondo dell’Arte. Ha organizzato e presentato mostre di pittura e scultura in strutture pubbliche e private; ha condotto iniziative per la presentazione di libri e la promozione della lettura. Spesso organizza e guida gruppi di appassionati nella visita di eventi culturali e città d’arte. È membro del comitato culturale del Gruppo Lucrezia Borgia. È Docente UTE fin dalla sua fondazione ed è stato nominato Socio Benemerito della nostra Associazione.

Il corso di 20 lezioni si svolge il Giovedì dalle 16.00 alle 17.30 con inizio l’11 ottobre 2018 e fine il 21 marzo 2019 presso l’Auditorium del Centro “Sacro Cuore”.